Ultrasuoni

Onde acustiche con frequenza superiore a 20.000 Hz, non udibili dall'orecchio umano. Penetrano nel sistema biologico e rilasciano un'onda in rapporto inversamente proporzionale tra frequenza e profondità. Gli ultrasuoni esercitano un effetto meccanico pulsante e termico in profondità. Questi due effetti agevolano gli scambi cellulari attenuando risultati in termini di:​

  • Riduzioni del dolore

  • Riduzione dell'edema

  • Decontratturante

  • Riduzione delle fibroaderenze

Si possono utilizzare sia direttamente che in acqua.